Nuovo Tpl a Latina, in un mese e mezzo venduti 18.000 biglietti. In arrivo paline intelligenti

Cilia, Sac e Cialone Tour, tre ditte racchiuse in una sola sigla, la Csc che a Latina guida con successo il nuovo servizio di trasporto pubblico locale dal primo luglio scorso. I primi numeri sono emersi questa mattina in commissione Trasporti del Comune del capoluogo pontino, dove l’assessore Francesco Castaldo ha preannunciato nelle prossime prossime settimane l’installazione di paline intelligenti, capaci di erogare una serie di informazioni in tempo reale circa percorsi e orari. La novità sarà al centro di una giornata dimostrativa programmata per sabato 22 settembre in piazza del Popolo. In quell’occasione e per tutto il giorno, gli addetti della Csc saranno presenti con un gazebo e le nuove paline per illustrare ai cittadini le funzionalità.

Con una nota stampa l’amministrazione comunale fa sapere che in un mese e mezzo sono stati venduti 18mila ticket, eguagliando “la quota raggiunta in un anno dal precedente gestore”, e che sono state attivate “tutte le procedure necessarie per porre in sicurezza le aree destinate alle fermate dei percorsi che insistono su via Epitaffio e in corrispondenza dell’Istituto San Benedetto, punti di alto transito per la presenza della popolazione scolastica di diversi istituti”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti