Latina, mercato settimanale da riqualificare. Il sopralluogo dell’assessora Caprì

Giulia Caprì

Apertura dei bagni prolungata e piccoli interventi di emergenza in tempi brevi in attesa di un’operazione di rilancio. E’ questo l’impegno assunto dall’amministrazione comunale di Latina per il mercato del martedì.

Questa mattina l’assessora alle Attività produttive Giulia Caprì, con la dirigente del settore Grazia De Simone e il funzionario responsabile dell’unità Commercio su aree pubbliche Giorgio Specioso, ha effettuato un sopralluogo presso la sede del mercato settimanale. Con i rappresentanti dell’amministrazione comunale c’erano Susanna Gloria della Confesercenti e Marrigo Rosato, dell’Associazione nazionale ambulanti.

“Abbiamo parlato con alcuni commercianti – ha dichiarato Caprì a margine della visita – e abbiamo verificato lo stato dei luoghi».

Gli ambulanti hanno lamentato la situazione dei bagni e in generale del decoro di tutta l’area.

“Abbiamo già dato mandato di prolungare il tempo di apertura dei bagni nei quali le pulizie siano effettuate più spesso – aggiunge l’Assessora –. Di concerto con l’assessore al Decoro urbano faremo dei piccoli interventi di emergenza in tempi brevi”.

“Ma in sinergia con le associazioni e i commercianti  – conclude Giulia Caprì – abbiamo in mente una operazione di rilancio e  riqualificazione del mercato del martedì, che è uno dei più grandi di Italia”.

Oltre un mese fa la consigliera di opposizione Matilde Celentano aveva sollevato la questione del mercato, segnalando assenza di regole all’interno dell’area di via Rossetti: dai bagni off-limits alle fontanelle chiuse fino alla mancata presenza di un corridoio per i soccorsi, passando per gli immobili presenti occupati abusivamente. La consigliera aveva lanciato l’idea di traslocare il mercato nell’area fieristica dell’ex Rossi Sud in attesa di interventi di riqualificazione dell’attuale sede adibita all’appuntamento commerciale del martedì da effettuare anche eventualmente attraverso project financing.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti