Terracina, bracconaggio sulle pendici di Monte Leano: denunciati in tre dal Nipaaf

Ancora bracconaggio sulle pendici di Monte Leano a Terracina. I carabinieri forestali del Nipaaf di Latina ieri mattina hanno sorpreso tre bracconieri mentre esercitavano illegalmente la caccia nei confronti dell’avifauna selvatica muniti di fucili e con l’ausilio di richiami elettroacustici vietati per legge. I tre, del luogo, sono stati denunciati a piede libero. Avevano in uso delle altane in legno che permettevano di elevarsi oltre la volta della foresta per avere più visibilità nella abbattere l’avifauna migratoria. Armi, munizioni e richiami sono stati sequestrati.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti