Cisterna di Latina, tre etti di hashish e contabilità dell’attività di spaccio: 49enne arrestato

Antonio D., 49enne di Cisterna di Latina, è stato arrestato ieri dai carabinieri della locale stazione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in flagranza di reato. L’uomo è incappato nei controlli dell’Arma ed è stato sottoposto a perquisizione personale e domiciliare. Trovati 300 grammi di hashish e 5 di marijuana, oltre al materiale occorrente per il confezionamento della droga e una contabilità sull’attività di spaccio. Io tutto, attribuito ad Antonio D., è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato si trova ora nel carcere di latina a disposizione dell’autorità giudiziaria.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti