Comuni ricicloni, Roccagorga al primo posto in provincia di Latina e prima nel Lazio tra i centri più piccoli

Carla Amici

Roccagorga Comune Riciclone, il più riciclone della provincia di Latina, ai primi posti della classifica regionale. Nel 2017 ha raggiunto la percentuale dell’81,80% di raccolta differenziata. Un vanto per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carla Amici che oggi ha ricevuto a Roma il premio di Legambiente.

Con un contributo della Regione Lazio si è tenuto il primo EcoForum dei rifiuti, durante il quale è stato reso noto un dossier sul complesso pianeta dell’immondizia dando spazio ai risultati di Comuni e aziende virtuosi nella gestione del ciclo dei rifiuti. Premiati i Comuni Ricicloni di tutta la Regione, valorizzando le possibili strade della sostenibilità ambientale.

Roccagorga ha fatto una bella figura con la sua differenziata all’81,80%, primo Comune in provincia di Latina e tra i primi nel Lazio. E non solo. Roccagorga è risultata prima anche nella graduatoria dei Comuni “Piccoli grandi ricicloni”, con popolazione al di sotto dei 5.000 abitanti.

“Diverse sono state le iniziative messe in campo dall’azienda Vola in collaborazione con il Comune di Roccagorga che si sono mostrate vincenti nel 2017 – fa sapere l’amministrazione comunale.  La svolta c’è stata sicuramente con il passaggio al porta a porta integrale a gennaio 2017 quando vennero tolti i contenitori stradali per la raccolta del multi materiale ‘vetro e alluminio’ e inseriti nella raccolta settimanale. Un altro passo importante è stata la distribuzione del carrellati da 120 litri nelle zone periferiche; grande e continua la sensibilizzazione sul tema dei rifiuti e l’importanza della differenziata a partire dalle scuole”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti