Terracina, furto in un negozio: 18enne arrestato, incastrato dalle impronte

Foto di repertorio

Ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari per un 18enne di Terracina, già noto alle forze dell’ordine, accusato di furto con scasso perpetrato ai danni di un centro commerciale di Terracina. Il provvedimento, emesso dal Gip Giorgia Castriota su richiesta del Pm Antonio Sgarella, è stato eseguito nel pomeriggio di oggi dagli agenti del commissariato di Polizia di via Petrarca. Al giovane, in base alle indagini svolte dalla Squadra Anticrimine, in collaborazione con la Scientifica e il personale tecnico della Polizia di Stato, sarebbe stata attribuita la responsabilità del furto di mille euro, l’incasso di due giorni, in un negozio del posto. Sul posto la Polizia ha repertato alcuni frammenti di impronte papillari riconducibili al 18enne. Il ragazzo, la cui condotta antigiuridica tenuta negli anni prevedenti era ben nota alle autorità, è stato ritenuto dotato di una potenziale professionalità criminale da arginare con la misura cautelare. Il 18enne avrebbe agito con altri compagni, motivo per cui proseguono le indagini da parte della Polizia finalizzate all’individuazione dei complici.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti