A Latina la Giornata Mondiale della Radio con Elettra Marconi e Sara Geloso

Elettra Marconi

Si terrà sabato 9 e domenica 10 febbraio  a Latina dalle ore 9.00 alle ore 18.00, presso il Museo Storico di “Piana delle Orme” a Borgo Faiti, in occasionedella Giornata Mondiale della Radio celebrata dall’Unesco, il convegno che onora l’inventiva di due grandi italiani Guglielmo Marconi e Giovanni Geloso ha due madrine d’eccezione la principessa Elettra e la dottoressa Sara Geloso. L’incontro, organizzato dall’associazione “Quelli della Radio”,dalla sezione Ari di Aprilia, e dal Club per l’Unesco di Latina,  è dedicato al mondo della Radio e del Radiantismo e alla rievocazione delle figure di Guglielmo Marconi di Giovanni Geloso.  Il nutrito programma prevede un incontro con  la principessa Elettra Marconi figlia del grande inventore Guglielmo e la presenza di Sara Geloso, nipote dell’imprenditore e radioamatore, con il nominativo I1JGM Giovanni, padre dell’elettronica di massa italiana, oltre che l’inaugurazione della mostra/convegno sulla storia della radio intorno alle 11 di sabato 9 febbraio.

Si potrà inoltre partecipare ai collegamenti radio con tutto il mondo grazie all’attivazione del nominativo radioamatoriale speciale II0MG promosso dall’Associazione Radioamatori Italiani sezione di Aprilia e rilasciato dal Ministero delle Attività Produttive settore Telecomunicazioni. E ancora, sabato 9 febbraio a partire dalle ore 9, sarà presente uno sportello postale con due annulli filatelici dedicati alla manifestazione che proseguirà domenica  10 con l’apertura della mostra  di preziosi cimeli, radio antiche e moderne perfettamente funzionanti, attrezzi  e oggetti legati al mondo delle telecomunicazioni, messi a disposizione da molti collezionisti del settore, curata dall’associazione  “Quelli della Radio”.

La stessa manifestazione si svolgerà in contemporanea anche a Santa Marinella presso il Parco della Scienza organizzata dalla sezione Ari di Civitavecchia,  in collaborazioni con il CReSM Centro Radioelettrico Sperimentale G. Marconi ed il Club per l’Unesco di Latina. L’evento, in programma da venerdì 8 fino a domenica 10 febbraio vede il patrocinio della Regione Lazio  e del comune di Santa Marinella. Entrambe le manifestazioni sono ad Ingresso libero e gratuito.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti