L’impatto economico degli eventi sportivi, a Latina il convegno per caratterizzare il turismo

“L’impatto economico degli eventi sportivi”. E’ questo il titolo del convegno organizzato dall’Osservatorio per lo sport e per il turismo sportivo della provincia di Latina, patrocinato dalla Provincia di Latina, da Confcommercio Lazio Sud e da Impresa. L’appuntamento è per venerdì prossimo, 10 maggio alle ore 10.30, presso la sala Loffredo di via Costa. L’incontro vedrà la partecipazione di tutti i soggetti interessati da questo argomento: assessorati allo sport e al turismo dei comuni pontini che già fanno del turismo sportivo un volano per la propria economia, associazioni di categoria, Camera di Commercio, associazioni sportive ed Enti di promozione sportiva.

Obiettivo dell’Osservatorio è quello di avviare un lavoro serio e programmatico per puntare alla realizzazione della città dello sport e del turismo. Secondo l’Osservatorio il turismo sportivo in Italia è rappresentato da un giro d’affari stimato in 6,3 miliardi di euro con oltre 10 milioni di viaggi e oltre 60 milioni di pernottamenti in strutture ricettive italiane. Un miliardo e mezzo di euro è la spesa dedicata, in Italia, agli sport acquatici come vela, canoa e diving mentre un italiano su 4 sceglie la meta delle proprie vacanze anche in virtù dell’offerta sportiva.

L’Osservatorio per lo sport e per il turismo sportivo della provincia di Latina, che ad oggi racchiude oltre 70 associazioni sportive, ha fra i propri scopi anche quello di pianificare ed organizzare eventi di spessore che riescano a richiamare sul nostro territorio un maggior numero di turisti rispetto a quanti se ne registrano oggi.

“Latina è una città che per la conformazione territoriale e per l’immenso patrimonio naturalistico che possiede- afferma il presidente dell’Osservatorio per lo sport Annalisa Muzio – potrebbe agevolmente impegnare energie e risorse per una graduale, concreta e seria implementazione del comparto del turismo sportivo. Sport e turismo sono due concetti che vanno a braccetto, gli eventi sportivi portano turismo lo dicono gli ultimi dati: i turisti, italiani e stranieri, scelgono la vacanza anche in virtù dell’offerta sportiva. Questo accade già in tante altre città italiane e non vedo perché Latina non dovrebbe riuscire a fare lo stesso: sono convinta fermamente che iniziare ad organizzare, ad esempio, eventi sportivi nazionali, anche per i più piccoli, porterebbe enormi benefici economici per il nostro territorio. Del resto questo è anche quello che ci siamo prefissati con la manifestazione XBeach, che si terrà dal 1° giugno al 14 luglio, tra la piscina comunale open ed il lungomare di Latina e che, quest’anno, avrà al proprio interno eventi culturali e sportivi anche di rilievo nazionale. Ho intenzione di promuovere, tramite questo primo incontro, la creazione di un tavolo permanente di confronto, studio, e programmazione del turismo sportivo – aggiunge l’avv. Muzio – che veda quali protagonisti gli amministratori pubblici del nostro territorio, le associazioni di categoria, le strutture recettive (bar, alberghi, ristoranti) e gli Enti di promozione sportiva. Ringrazio il Presidente della Provincia, Carlo Medici, che ha immediatamente accolto questo progetto ospitandoci presso la Sala Loffredo così come ringrazio Confcommercio Lazio Sud e Impresa che da subito, dalla nostra nascita, ci supportano in tutti i nostri eventi”.

Venerdì prossimo, durante il convegno, sarà proiettato il video di lancio di XBeach 2019, l’evento che fa seguito a Xwinter con il quale, lo scorso mese di gennaio, l’Osservatorio dello Sport è riuscito a regalare alla città di Latina tre giorni di grande sport.

XBeach quest’anno sarà non solo sport ma anche cultura e musica. Fine ultimo della rassegna è quello di sostenere, come sempre, le attività sportive e/o didattiche all’interno delle scuole di Latina.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti