A Latina arriva la prima auto completamente elettrica: impatto zero e risparmio

    È stata consegnata a Latina la prima Volkswagen ID3, un’auto ultratecnologica e completamente elettrica, con circa 400 chilometri di autonomia e ricaricabile in modalità casalinga in una notte, in ricarica veloce in circa 50 minuti e classica 4 ore.

    Si tratta del primo modello venduto in provincia di Latina, acquistato presso Autoeuropa di Via Vespucci dal signor Stefano Zanotto, operaio di Latina, che dice: “Voglio lasciare ai miei figli un mondo più pulito e aria respirabile. In casa ho un impianto fotovoltaico e ormai da anni non uso più nemmeno il gas, quindi con questa auto recupererò ulteriormente le spese che riguardano il carburante”.

    In effetti si tratta di un veicolo ad impatto zero per l’ambiente ed il primo di una gamma che vedrà un’elettrificazione completa anche degli altri prodotti Volkswagen. È una vettura sempre connessa con le infrastrutture stradali e gli altri veicoli, pensata per le famiglie, ma anche per i professionisti che lavorano anche mentre si spostano e che hanno quindi bisogno di collegamento e affidabilità dal punto di vista della sicurezza.

    La presentazione della nuova auto è stata anche l’occasione per annunciare l’avvio dell’edizione 2020 del Mercatino dell’Usato Eco Liri, che si terrà a Cassino presso lo stabilimento Fca tra il 17 e il 19 ottobre con orario continuato tra le 9 e le 18.

    “Si tratta di un appuntamento per tutti – sottolinea Christian Papa, amministratore delegato di Eco Liri Spa – Saranno disponibili tra le 800 e 900 auto per privati e commerciale usate e a chilometri zero del gruppo Fca. È un appuntamento importante per il mercato dell’auto, che con l’emergenza Covid ha subìto una brusca frenata e che purtroppo quest’anno segnerà un forte negativo per tutto il comparto: fino al mese di luglio c’è stata una pesante flessione poi un minimo di ripresa con il mese di agosto grazie agli incentivi statali. Chiaramente l’evento rispetterà a tutte le norme anti covid e le vetture saranno sanificate, stiamo lavorando anche perché non si verifichino assembramenti. Importantissima la partnership con la Fca Bank, che rinnoviamo anche quest’anno: per tutti i clienti che decideranno di finanziare ci sarà il meno 1000, oltre al prezzo già vantaggioso; condizioni speciali ed extra sconto anche per i dipendenti Fiat, gli associati Unindustria e i convenzionati Eco Liri”.