Aprilia, sfonda il cancello della ex con l’auto: 38enne arrestato per stalking

    Sfonda il cancello di ingresso della ex convivente con l’auto portando un coltello da cucina con la lama lunga 30 centimetri. E’ soltanto l’ultimo degli episodi violenti a cui, un 38enne di Aprilia, ha sottoposto la sua ex compagna prima di essere fermato dai carabinieri.

    Una grande paura, questa mattina, verso le 12, per la donna che, immediatamente, ha avvisato i militari che sono riusciti a fermarlo prima che potesse compiere altre violenze. Prima di oggi l’uomo avrebbe messo a segno continue molestie, minacce e maltrattamenti nei confronti della vittima, una 37enne di Campoverde, procurandole un grave stato d’ansia e costringendola a modificare le proprie abitudini di vita.

    L’uomo è stato portato nel carcere di Regina Coeli, a Roma, dove attenderà l’interrogatorio di convalida. E’ accusato di stalking, danneggiamento e porto di armi atti ad offendere.