Aprilia, tentata rapina da “Benessere a 4 zampe”: la condanna

Benessere a 4 zampe

Avrebbe tentato di rapinare il negozio “Benessere a 4 zampe“, ad Aprilia, fingendo di avere con sé una pistola. Per questo era stato prima denunciato e oggi condannato a 8 mesi di reclusione.

Oggi, 24 giugno, si è svolta l’udienza preliminare davanti al giudice Pierpaolo Bortone. La vicenda è stata ricostruita. Il 26 febbraio 2016 Massimiliano V., di Zagarolo, era entrato nell’esercizio commerciale di via Aldo Moro urlando “Questa è una rapina, datemi i soldi”. Il ragazzo con la mano sinistra all’interno del gilet aveva fatto credere alla dipendente di avere una pistola.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti