Autista di ambulanza perde portafoglio, lo ritrova grazie a uno sconosciuto

L'ospedale Santa Maria Goretti di Latina

Autista di ambulanza perde il portafoglio al parcheggio del Goretti, ma lo ritrova grazie ad un uomo che lo riconsegna al pronto soccorso.

Momenti di preoccupazione per il dipendente di una ditta appaltatrice del sistema 118, che nel portafoglio aveva anche le patenti necessarie per lavorare, che per fortuna sono durati poco. Un infermiere infatti lo ha contattato poco dopo per dirgli che uno sconosciuto aveva ritrovato l’oggetto nel parcheggio ambulanze dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina e l’aveva lasciato a loro.

Quando l’autista ne è rientrato in possesso ha potuto rendersi conto che all’interno c’era tutto quello che aveva lasciato, compreso il denaro. “Un esempio di lealtà e umanità” ha descritto così il protagonista della vicenda il gesto dello sconosciuto. Una lunga serie di grazie chiude il post su Facebook e ci ricorda come un gesto di onestà possa cambiare la giornata di qualcuno in meglio e non costa poi molto. L’autista potrà continuare così senza problemi a svolgere il suo lavoro al servizio del prossimo in difficoltà.