Ciclismo Opes, in 120 a Doganella. Fioriello: “Numeri stagionali elevati”

Sono stati Fabrizio Trovarelli del Bike Lab Team Astolfi e Dino Rossi della Asd Veloteam Latina, a conquistare il podio della 12esima gara stagionale del Giro dell’Agro Pontino.

Il circuito ciclistico Opes, che si chiude con il successo del II° Trofeo Bike Lab Team Astolfi a Doganella, riprenderà dopo la pausa estiva, a settembre.

L’arrivo organizzato su un tratto tortuoso ed in leggera salita, ha offerto uno spettacolo grazie alla presenza in gara di ben circa 120 partenti.

“Una prima parte di stagione molto positiva con numeri elevati rispetto alle passate edizioni – commenta il Segretario Generale Opes Davide Fioriello – Nonostante la partenza legata ancora ad alcune restrizioni, il Giro dell’Agro Pontino ha trovato in ogni tappa una spinta ottimale, che ne ha permesso una perfetta realizzazione e tanta partecipazione. Mi complimento con tutta la commissione ciclistica Opes per aver avviato la stagione con tali ritmi e continuità e ovviamente un plauso a tutti gli atleti e le società che si cimentano con passione nelle prove settimanali. Loro sono l’anima del nostro giro – conclude Fioriello”.

Questa è stata l’ultima tappa della prima parte di stagione, che riprenderà poi dopo la pausa estiva.

“Il Bike Lab Team Astolfi ha saputo ampiamente dimostrare di essere ad alti livelli, sia nella logistica che nella competitività sportiva. Come commissione – commentano dall’Opes – siamo soddisfatti dell’operato a 360 gradi di questa, oramai affermata ASD facente parte del Giro. Siamo contenti di come stia andando questo 2022, vogliamo ringraziare tutti gli sponsor ed i collaboratori, nonché le istituzioni, le asd e gli atleti, che permettono che si realizzi tutto questo. Buone vacanze a tutti e ci rivediamo a settembre”.

Alle ore 8:50 si osservava un minuto di raccoglimento per Livio Collalti, ciclista amico e partecipante alle gare del giro, purtroppo prematuramente scomparso. Partenza Ufficiale su Via Alessandro II, dove era posto l’arrivo di giornata e via ai 70 km di tracciato.

Prima partenza

Un paio di giri di acceso studio da parte del gruppo, prima di avere un terzetto al comando composto da Cristian Fanton, Antonio Orlacchio ed Enzo Di Prospero. Al terzo giro i 3 venivano raggiunti da altri 8 uomini: Sebastian Stamegna, Gianpiero Picozza, Manuel Pantoni, Fabrizio Trovarelli, Chialastri Marco, Gianluca D’Amico, Luca Madaluni, Daniele Di Mattia.

Grande collaborazione degli 11 al comando, portava ad accumulare un vantaggio tale, che già a due giri dal termine si poteva iniziare con il carosello degli scatti, i più attivi i portacolori della società organizzatrice ASD Bike Lab Team Astolfi. Ma il tutto si riduceva ad un sostanziale equilibrio di forze che non prospettava altra soluzione che l’arrivo in volata della fuga. Profeta in patria si presentava all’arrivo, con uno scatto perentorio, Fabrizio Trovarelli, che regolava Manuel Pantoni e Sebastian Stamegna.

Seconda partenza

Una gara controllata, ma forse il caldo ha avuto la meglio sugli atleti che in alcuni momenti non sono riusciti a dare continuità alle molteplici azioni create per poter portare una fuga sotto l’arrivo. Tra i più attivi Massimiliano Fraiegari, Gianluca Battisti, Cassetta Simone, Castellani Giancarlo, che anche se non potevano vincere erano completamente al servizio dei propri compagni di squadra. Ultimo giro percorso ad alta velocità per poter accaparrarsi una buona posizione prima di entrare sulle “montagne russe” di Doganella dove era posto l’arrivo. Dino Rossi del Veloteam Latina, piazzava lo sprint vincente che sfilacciava il gruppo e vedeva Cassetta Simone in seconda posizione e Pezza Marco in terza.

Tutte le foto ufficiali del Giro dell’Agro Pontino sono a cura di Foto4Go e sono consultabili QUI

Restate aggiornati seguendo i canali dedicati al Giro dell’Agro Pontino su www.opeslatina.it, su facebook ed instagram Opes Latina e Giro dell’Agro Pontino. Per maggiori informazioni scrivere a ilgirodellagropontino@gmail.com.

Di seguito i primi 5 piazzamenti di categoria per ordine di arrivo.

Blu

  1. Picozza Gianpiero – Il Gatto E La Volpe
  2. Di Prospero Enzo – Team Nardecchia Montini
  3. Madaluni Luca – Asd Terracina Cycling
  4. Orlacchio Antonio – Asd Veloteam Latina
  5. Chialastri Marco – Bike Lab – Team Astolfi

Rossi

  1. Trovarelli Fabrizio – Bike Lab – Team Astolfi
  2. Pantoni Manuel – Asd Center Bike
  3. Stamegna Sebastian – Il Gatto E La Volpe
  4. D’amico Gianluca – Asd Terracina Cycling
  5. Di Mattia Daniele – Asd Sportland

Verdi

  1. Bonesi Marco – Asd Nettuno
  2. Sarrecchia Gianluca – Asd Drago On Bike
  3. Caronti Federico –  Asd Nettuno
  4. Testa Roberto – Asd Ciclistica Latina
  5. Battisti Gianluca -Team Nardecchia Montini

Neri

  1. Campagna Luigi – Asd Drago On Bike
  2. Castellani Gianfranco – Asd Drago On Bike
  3. Leggeri Giorgio – Team Nardecchia Montini
  4. Moriconi Pasquale – Asd Peloso Team
  5. Peloso Massimo – Asd Peloso Team

Gialli

  1. Rossi Dino – Asd Veloteam Latina
  2. Cassetta Simone – Asd Ciclistica Latina
  3. Pezza Marco – Team Nardecchia Montini
  4. Campion Giovanni – Team Morichini Campion
  5. Di Magno Fernando – Asd Drago On Bike

CONDIVIDI
Articolo precedenteAprilia, incidente mortale sul lavoro: il cordoglio di Cgil, Cisl e Uil Latina
Articolo successivoCovid, boom di contagi in provincia di Latina
Francesca Milani
Laureata in psicologia dello sviluppo e dell'educazione, con un master in organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale, da anni si occupa di comunicazione. Nel 2014 è referente di progetto presso l'ufficio stampa del Comune di Latina. Dal 2015 cura la promozione sportiva, manifestazioni, organizzazione eventi e ufficio stampa. Adora scrivere, specializzata nella gestione delle piattaforme digitali e social, sviluppa la sua creatività anche in ambito grafico.