Cisterna, guida con patente contraffatta. Scatta denuncia e multa di 5.100 euro per un uomo Senegalese

    Era alla guida con patente contraffatta e veicolo intestato ad un senza fissa dimora. Scatta la multa da 5.100 euro, sequestro di documenti falsi, fermo amministrativo dell’auto e denuncia per un 26enne senegalese.

    Questo è ciò che è accaduto a seguito dei controlli anticovid dalla pattuglia della Polizia Locale di Cisterna nella serata di domenica 10 gennaio.

    Gli agenti hanno fermato una Peugeot 206 guidata da S.B., che ha esibito una patente di guida rilasciata dalle autorità della Repubblica del Senegal ed il relativo permesso internazionale di guida, entrambi contraffatti.

    Non avendo altri documenti, la pattuglia ha sottoposto l’uomo a rilievi fotodattiloscopici per identificarlo. È risultato essere un richiedente asilo politico, ma con a carico numerosi precedenti di polizia per diversi reati commessi in varie parti d’Italia negli ultimi quattro anni.

    Il conducente dell’auto è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina per il reato di contraffazione e uso di atti falsi oltre che la sanzione amministrativa per guida senza patente.

    Ulteriori indagini sono in corso per risalire al proprietario del veicolo del quale lo straniero denunciato non è stato in grado di dare informazioni. L’auto però risulta intestata a un cittadino della Repubblica di Guinea, anagraficamente residente a Roma, ma di fatto senza fissa dimora.

    CONDIVIDI
    Articolo precedenteGestioni&Soluzioni Sabaudia, vittoria sfiorata contro il Tuscania
    Articolo successivoGionchetto, rinvenuto serbatoio di gasolio interrato. Scuola chiusa per messa in sicurezza
    Francesca Milani
    Laureata in psicologia dello sviluppo e dell'educazione, con un master in organizzazione e sviluppo del capitale umano in ambito internazionale, da anni si occupa di comunicazione. Nel 2014 è referente di progetto presso l'ufficio stampa del Comune di Latina. Dal 2015 cura la promozione sportiva, manifestazioni, organizzazione eventi e ufficio stampa. Adora scrivere, specializzata nella gestione delle piattaforme digitali e social, sviluppa la sua creatività anche in ambito grafico.