Cori festeggia la riduzione della Tari. Si va verso la tariffa puntuale

Mauro De Lillis
Mauro De Lillis

Cori festeggia i risultati della raccolta differenziata. Insignito del titolo di Comune riciclone 2018, ha continuato la sua corsa verso il rifiuto zero raggiungendo una percentuale del 76% di differenziazione dei rifiuti urbani. E per questo motivo l’amministrazione comunale vuole festeggiare con un incontro pubblico, organizzato per sabato 8 giugno presso i giardini di piazza Signina. L’appuntamento è alle 11 con i cittadini, veri protagonisti dei risultati virtuosi.

L’evento non servirà soltanto a celebrare il dato raggiunto ma anche a spiegare i nuovi obiettivi che l’amministrazione guidata dal sindaco Mauro De Lillis si prefiggere per il prossimo futuro.

“Siamo orgogliosi – dice De Lillis – della nostra comunità. L’incontro di sabato sarà l’occasione per festeggiare insieme i risultati sin qui raggiunti, parlare del futuro e continuare a sensibilizzare la cittadinanza, e in particolar modo i giovani, ai valori della tutela ambientale”.

Per ora la percentuale di differenziata ha consentito una riduzione dell’11% della tariffa Tari 2019, ma all’orizzonte si intravvedono altri due ambiziosi obiettivi sulla questione ambientale. Il primo riguarda la Tarip (tariffa puntuale) e l’introduzione di una tariffazione che permetta di far pagare di più chi inquina di piùL’altro è fare di Cori un “Comune plastic free”, eliminando il consumo di plastica (posate, stoviglie ecc.) e sostituendo questo materiale altamente inquinante con altri biodegradabili e compostabili.

 

Di tutto questo peraltro si è parlato già mercoledì mattina in diretta su Rai Radio 1: il sindaco Mauro De Lillis è infatti intervenuto nella trasmissione Centocittà in cui Cori è stato citato come esempio lodevole nel settore della differenziata.

Nel corso della mattinata di sabato verranno anche realizzati laboratori ludico-didattici per bambini e ragazzi con quiz e giochi su tematiche quali la raccolta differenziata, la riduzione e il riciclo dei rifiuti urbani. Inoltre, un delizioso omaggio sarà distribuito a chi dimostrerà di essere un bravo differenziatore.

All’incontro interverranno il sindaco De Lillis, l’assessore all’Ambiente Luca Zampi, l’assessore al Bilancio Simonetta Imperia e i rappresentanti di Formula Ambiente.

Accanto a loro saranno presenti anche i bambini della scuola primaria di Cori che hanno costituito il comitato “Salva il mondo”con il fine di collaborare con l’Amministrazione Comunale nell’elaborazione di progetti e iniziative tese alla salvaguardia dell’ambiente.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti