Cori, rapina il gestore di un locale per giocare alle slot: condannato

Una veduta di Cori

E’ stato condannato a 2 anni di reclusione il 24enne che, il 21 settembre scorso, aveva rapinato il gestore di un negozio di Cori e poi aveva giocato il denaro alle slot dello stesso locale.

Questa mattina si è concluso il processo per direttissima davanti al giudice del tribunale di Latina, Coculo. Il pubblico ministero aveva chiesto 3 anni di reclusione. Dopo l’arringa dell’avvocato Giancarlo Vitelli, invece, la pena è stata più lieve e il ragazzo ha potuto beneficiare anche della pena sospesa.

Quel giorno l’imputato aveva aggredito il titolare del negozio facendosi consegnare il denaro contenuto nella cassa. Poi si era seduto a giocare. Oggi la condanna.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti