Coronavirus: nel Lazio 543 casi, riattivati gli alberghi quarantena. D’Amato: “Sono giorni difficili”

Alessio D'Amato

“Confermo che i prossimi giorni saranno particolarmente difficili e dobbiamo mantenere il rigore nei comportamenti. Siamo la Regione che sta facendo in rapporto agli abitanti più tamponi. Aumenteremo ancora questa capacità con l’obiettivo di raggiungere oltre 20mila tamponi al giorno”, parola di Alessio D’Amato, assessore regionale alla Sanità. I tamponi effettuati oggi sono stati oltre 15mila.

“E’ in corso una rimodulazione della rete ospedaliera per 450 posti Covid e ad oggi sono stati attivati oltre 500 posti di alberghi assistiti per i clinicamente guariti e per coloro che non hanno una corretta modalità per svolgere l’isolamento domiciliare” – ha spiegato.

Nelle province del Lazio, fuori Roma, sono stati registrati 162 casi e zero decessi nelle ultime 24 ore. Di questi 47 sono stati nella Asl di Latina: 22 hanno link familiare o sono contatto di un caso già noto.