Covid, Città di Aprilia: chiuso il pronto soccorso. Verso nuove misure restrittive

La casa di cura "Città di Aprilia"

L’Unità di crisi Covid della Regione Lazio ha comunicato la sospensione temporanea delle accettazioni al pronto soccorso della struttura Città di Aprilia per procedere ai tamponi a tutti gli operatori e pazienti e per procedere alla sanificazione degli ambienti.

Aprilia è uno dei comuni critici in questi giorni in provincia di Latina. Soltanto ieri sono stati 9 i nuovi casi di coronavirus tutti medici e infermieri della casa di cura Città di Aprilia, e già ieri mattina erano stati chiusi due reparti. Ora anche il pronto soccorso.

Intanto ieri si è tenuto un nuovo vertice in prefettura e sono nell’aria misure più restrittive per arginare questa impennata di casi anche da parte della Regione Lazio. Anche ieri in provincia ne sono stati registrati 60. Già durante lo scorso incontro il prefetto aveva detto che con il vescovo avrebbe considerato la possibilità di rivedere le regole per le cerimonie.