Disinnescato ordigno bellico rinvenuto a Bassiano

Ordigno bellico rinvenuto a Bassiano, in via Sezze, e distrutto presso una cava in disuso sita nel territorio di Sermoneta. La bonifica è avvenuta da parte del personale del 21° Reggimento Genio Guastatori coadiuvato dagli agenti della Polizia Locale di Bassiano. L’ordigno in questione è risultato essere una bomba da mortaio da 81 millimetri HE di nazionalità americana.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti