Doganella di Ninfa, scomparsa da 10 giorni: tutti cercano Marilena

Marilena

Sono passati dieci giorni dalla scomparsa di Marilena Cicchiello, ma della 42enne di Doganella di Ninfa nessuna traccia. I carabinieri hanno diffuso la sua foto a tutte le forze dell’ordine nella provincia di Latina e in tutto il Lazio, ma non si esclude che possa essersi allontanata ancora di più.

Anche in queste ore i familiari, raggiunti al telefono, hanno detto che non hanno saputo nulla e che la donna non ha chiamato.

Mercoledì 9 ottobre, intorno alle 11, come riporta anche la scheda delle persone scomparse sul sito di “Chi l’ha visto”, la madre l’ha accompagnata alla stazione di Latina Scalo per prendere un pullman verso Latina, dove aveva detto che si sarebbe dovuta recare per svolgere alcune commissioni.

Da allora non si hanno più notizie. Marilena ha con sé il cellulare, che risulta spento, e i documenti. Potrebbe avere bisogno di aiuto anche perché non ha con sé i farmaci per la sua terapia quotidiana.

È alta un metro e 70 centimetri, ha gli occhi castani e i capelli biondi. L’ultima volta che è stata vista indossava una maglia blu, camicia bianca, jeans, stivaletti beige e aveva una borsetta blu.

In caso di notizie è possibile contattare le forze dell’ordine o il numero 328 7594737.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti