Pontina, spunta l’autovelox mobile: pioggia di multe in arrivo

Autovelox mobile ieri sera sulla Pontina. Complice il buio molti automobilisti sono caduti nella piccola “trappola” delle foto a sorpresa per registrare gli eccessi di velocità nel tratto all’altezza di Castel Romano, in direzione Latina.

Qui la velocità massima è di 60 chilometri orari, ma ci sono alcuni punti in cui è presente il cartello dei 40 chilometri orari. Una situazione denunciata più volte dai pendolari che a causa di cantieri, punti poco sicuri e altro si trova a dover viaggiare a passo d’uomo per andare e tornare dal lavoro. Certo con la sicurezza non si scherza, certo è che il limite dei 40 è davvero inconcepibile su un’arteria di questo tipo.

Qualche giorno fa chi segnalava i controlli con i fari agli automobilisti in arrivo è stato sanzionato. I pendolari hanno cercato allora di farlo sui social, con parole in codice, anche questa mattina, perché anche oggi, 19 ottobre, la macchina tanto odiata è tornata al lavoro.

Insomma rispettare le regole è giusto, ma anche difendersi da ulteriori salassi che vanno ad aggiungersi ai costi per i quotidiani spostamenti in una strada di certo non adeguata.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti