Droga e furto di carburante, tre arresti tra Latina e Aprilia

Tre arresti in provincia di Latina tra ieri e questa notte per droga e furto di carburanti.

I carabinieri del Norm del Reparto territoriale di Aprilia ieri pomeriggio hanno fermato un 45enne del luogo nel corso di un servizio antidroga. Sottoposto a perquisizione personale e poi domiciliare, è stato trovato in possesso di 350 grammi di hashish, in parte suddiviso in singole dosi, materiale vario per il confezionamento e 195 euro in contanti, motivo per cui il fermato è stato arrestato nella flagranza del reato di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato portato nella casa circondariale di Latina. Sequestrata la droga rinvenuta.

Arrestato in tarda serata di ieri a Latina il 38enne L.C., fermato dai carabinieri del Norm della locale Compagnia. L’uomo è stato trovato in possesso di mezzo grammo di cocaina e di 450 euro in contanti e successivamente, sottoposto a perquisizione domiciliare, di un altro grammo e mezzo della stessa sostanza, di 145,8 grammi di hashish, della somma contante di 1.700 euro nonché materiale atto al taglio e confezionamento. Il tutto è stato posto sotto sequestro. Anche lui in carcere per la flagranza del reato di detenzione di droga ai fini di spaccio.

Oggi all’alba, ad Aprilia, i carabinieri del Norm del locale reparto territoriale, hanno arrestato il 33enne del luogo A.G.C. intercettato, poco prima, e bloccato dai militari a bordo di un’ autovettura, mentre tentava la fuga dopo aver asportato circa 850 litri di carburante da 2 autocarri parcheggiati, rinvenuti in taniche da 50 litri all’interno dell’abitacolo della vettura unitamente ad arnesi atti allo scasso e tubi in gomma per il travaso. L’autorità giudiziaria ha disposto il carcere.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti