Due ruote, di nuovo in sella con i ciclisti del Giro dell’Agro Pontino

Foto a cura di Foto4Go

Per tutti gli appassionati è un appuntamento immancabile. Parliamo del circuito ciclistico “Giro dell’Agro Pontino” realizzato dall’ente di promozione sportiva Opes e che ormai da anni anima del domeniche nei più disparati luoghi della provincia.

L’assenza di gare a causa del Covid, ha offerto ancora più voglia di mettersi in gioco e questo si evidenzia soprattutto dalla grande partecipazione al giro che è molto sentito e seguito dai tanti amatori locali e non solo.

L’evento è di interesse nazionale e si compone di numerose tappe. Siamo giunti alla 5° di calendario, realizzata grazie alla Asd Drago On Bike sotto il nome di “X Trofeo Drago On Bike – Memorial Solazzi Guido”.

Tutti pronti dunque per seguire le avventure del plotone che domenica 6 giugno prenderà il via da Doganella di Ninfa. La gara si realizzerà nel rispetto delle norme anti-covid e la partecipazione è riservata agli atleti delle squadre iscritte, che dovranno oltretutto fornire la mattina della gara un’apposita autocertificazione.

Il percorso non differirà da quello della scorsa domenica in quanto il luogo di svolgimento sarà sempre  la bellissima Doganella di Ninfa. La Drago On Bike ha riservato il passaggio che interesserà Largo Luigi Galamini, via Ninfina II, via Armellini e ritorno su Largo Galamini.

Saranno 67 i km totali suddivisi in 10 giri da 6,7 km l’uno. Partenza ore 9 presso il Bar Brandelloni in Largo Galamini a Doganella.

Per informazioni sulle iscrizioni, che avverranno esclusivamente online, e per non perdere tutti gli sviluppi della prossima tappa è possibile seguire i canali social dedicati agli eventi ciclistici 2021 su www.opeslatina.it, sulle pagine Facebook Opes Latina e Opes Ciclismo, su Instagram Opes Latina e girodellagropontino.