Fondi del Ministero dell’Interno per i piccoli Comuni: a Sermoneta arrivano 100mila euro

L'incrocio stradale tra Via dell’Irto e Via Le Prata

La legge di Bilancio 2019 ha assegnato 400 milioni di euro ai comuni contributi per investimenti per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.
Il Ministero dell’Interno ha comunicato l’assegnazione del contributo statale a favore dei Comuni fino a 20mila abitanti che è pari a 100 mila euro. La giunta comunale di Sermoneta presieduta da Claudio Damiano ha individuato le priorità su cui intervenire con il contributo ministeriale. I centomila euro saranno destinati alla messa in sicurezza dell’incrocio stradale tra Via dell’Irto e Via Le Prata, in località Pontenuovo, ”il cui attuale assetto risulta particolarmente pericoloso per la circolazione stradale”, si legge nella delibera di giunta, “e alla possibile illuminazione della pista ciclabile esistente tra le borgate di Pontenuovo e Monticchio”. I lavori dovranno iniziare entro il 15 maggio 2019.
“Come amministrazione – spiegano il sindaco Claudio Damiano e l’assessore ai lavori pubblici Mauro Battisti – abbiamo chiesto all’ufficio tecnico la collaborazione per non perdere questa grande risorsa economica che può dare una risposta alle richieste di una parte dei cittadini. Ci rendiamo conto della grande difficoltà in cui versano i nostri uffici a causa della cronica mancanza di personale, problematica che stiamo cercando di risolvere assumendo nuovo personale così come prevede la legge. Per questo vogliamo ringraziare tutti gli uffici per il grande sforzo”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti