Fondi, la presentazione del libro sul crocifisso nell’arte di don Luigi Mancini

Il Crocifisso nell’arte medioevale e rinascimentale”, scritto da don Luigi Mancini, sarà presentato sabato 14 dicembre a Fondi. L’appuntamento è alle 18.30 presso la sala convegni del Castello Caetani. Un’iniziativa del centro culturale “Il Cortile dell’Aquinate”.

L’autore, cultore di storia e critico d’arte, noto per altre recenti opere – tra cui “I Santi e i luoghi di culto a loro dedicati” e “Preti di ieri a Fondi e dintorno” –, racconta gli ultimi giorni e le ultime ore della vita terrena di Cristo con un corredo d’immagini dei più illustri artisti del Medioevo e del Rinascimento. L’opera, di 320 pagine e corredata da oltre 200 illustrazioni, risulta un interessante percorso iconografico proposto alla fruizione del lettore. Si tratta di “pitture” custodite nei musei o riprodotte in pubblicazioni non facilmente accessibili.

Alla manifestazione interverranno il sindaco di Fondi Salvatore De Meo, l’arcivescovo di Gaeta monsignor Luigi Vari – autore della prefazione –, la professoressa Ilaria Parisella – che ha corretto le bozze del volume – e suor Florenza Alcamo, presidente del Centro culturale che ha promosso l’evento.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti