Gaeta, tedesco prende a calci e pugni un’anziana e poi aggredisce i carabinieri

carabiniere

Se l’è cavata con una denuncia a piede libero un tedesco di 51 anni che ieri a Gaeta ha dato in escandescenza alla fermata del bus, aggredendo alcuni viaggiatori e colpendo un’anziana donna con calci e pugni. I passanti lo hanno bloccato in attesa dell’arrivo dei carabinieri subito intervenuti. I militari però, durante la fase di identificazione dello straniero, sono stati aggrediti anche loro, scalciando e colpendone uno ad una mano. L’anziana finita in ospedale ha riportato ferite giudicate guaribili in dieci giorni; illeso il carabiniere colpito. L’uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti