Gestione delle crisi di impresa, corso organizzato dall’Ordine dei commercialisti di Latina

Efrem Romagnoli

Il Consiglio dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Latina (ODCEC) ha organizzato, in convenzione con l’Università La Sapienza Facoltà di Economia di Latina, il corso gratuito dal titolo “Gestione delle crisi di impresa e da sovraindebitamento”, riguardante settori disciplinari di diritto civile, commerciale, fallimentare (interverranno infatti anche Giudici Delegati), tributario, nonché di economia aziendale.

La prima delle otto giornate previste, si svolgerà il 10 ottobre, dalle 9 alle 13,00 presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi La Sapienza, Facoltà di Economia, viale XXIV Maggio n. 7, a Latina.

L’evento è gratuito, aperto agli iscritti all’ODCEC di Latina (anche praticanti) e agli studenti iscritti alla Facoltà di Economia dell’Università “La Sapienza”. La partecipazione al corso consente ai commercialisti iscritto all’Ordine pontino, di conseguire il requisito formativo richiesto dalla normativa per poter aderire all’Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento della CCIAA di Latina, nato nel 2016 in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Latina e il Collegio Notarile del Distretto di Latina, sia al fine della prima iscrizione sia per il mantenimento di quella già effettuata.

Il Presidente Efrem Romagnoli ha dichiarato: “Questo corso, sempre gratuito, dalla cadenza biennale, coincide con i due anni di operatività dell’Organismo per la Crisi di Sovraindebitamento a cui l’ODCEC di Latina aderisce, e soddisfa le esigenze scientifiche dei Gestori della Crisi già attivi e di coloro che vogliono iniziare ad operare in tale ambito iscrivendosi all’organismo. Inoltre, le ulteriori giornate dedicate alla Crisi di Impresa consentono di approfondire anche la materia fallimentare e concorsuale, così da completare a 360 gradi le tematiche della crisi dei soggetti fallibili e non. Per questo un ringraziamento va anche alle Commissioni Studio dell’ODCEC per il Sovraindebitamento e a quella per Crisi di Impresa e Diritto Fallimentare”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti