Il primo dirigente Annabella Cristofaro lascia la Questura di Latina per un incarico prestigioso a Roma

    Annabella Cristofaro

    Dopo 21 anni di servizio presso la Questura di Latina, il primo dirigente Annabella Cristofaro apporterà il proprio contributo professionale all’Ispettorato di Polizia di Stato presso la Camera dei Deputati. La dottoressa Cristofaro, dirigente della Divisione Anticrimine di Latina dal 2006, ha conseguito ottimi risultati nell’ambito della polizia di prevenzione, con particolare riferimento ai sequestri e alle confische dei beni accumulati illecitamente da soggetti criminali gravitanti in provincia. Da domani sarà operativa a Roma, pronta a ricoprire il prestigioso incarico, presso l’Ispettorato di Polizia della Camera dei deputati attualmente diretto da Giuseppe De Matteis, ex Questore di Latina.

    La sua prima sede era stata la Scuola Allievi Agenti di Alessandria, e dopo qualche anno aveva ricoperto l’incarico di dirigente degli Affari Generali del Compartimento Polizia Ferroviaria Lazio. Successivamente era approdata presso l’Istituto di Perfezionamento per Ispettori di Nettuno, arrivando nel ’97 alla Questura di Latina, dove ha svolto svariati incarichi tra cui il dirigente dell’Ufficio Immigrazione e  il Capo di Gabinetto del Questore, prima di essere promossa primo dirigente e di guidare la Divisione Anticrimine e la direzione di complessi servizi organizzati su tutto il territorio pontino.