In Corsa Libera chiude l’anno Sportivo con il Giro dell’Ocaro

Finale pirotecnico in quel di Pofi per il Giro dell’Ocaro, competizione curata dall’asd Pofi sportiva,associazione polisportiva che da due anni opera assiduamente sul territorio per permettere la promozione dello sport a tutti i livelli.
La gara ha rappresentato l’ultima tappa del circuito “In Corsa Libera” organizzato in collaborazione con Opes, Fidal Lazio e Fidal comitato provinciale di Latina.

“Una gara baciata dal sole, non appena lo starter ha dato il via alla gara, le nuvole hanno fatto spazio ad uno splendido e caldo sole che ci ha accompagnato fino alla fine della manifestazione. – afferma il presidente Adriano De Nardis – Un grande lavoro, portato avanti in collaborazione tra volontari della Pofisportiva, i volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri e la Polizia Locale, ha permesso l’impeccabile riuscita di questa quarta edizione. Mi complimento con tutti i partecipati e con i vincitori. Appuntamento al prossimo anno”.

La gara ha visto sfidarsi fino all’ultimo i numerosi partecipanti sul percorso di 10 km, suddiviso in due giri, con un dislivello positivo di circa 50 metri. Il tracciato è stato caratterizzato da un continuo andamento ondulato e panoramico che ha permesso ai partecipanti di ammirare le bellezze paesaggistiche locali, con i suggestivi scorci del “Colle Ameno” a nord e dei Monti Ausoni a sud. Con ben 400 runners al nastro di partenza, un numero praticamente raddoppiato rispetto allo scorso anno, la tappa svoltasi la scorsa domenica 10 novembre, va a chiudere il ricco anno sportivo 2018-19, che ha visto comporsi di bene 34 gare organizzate non solo in tutto il Lazio, ma anche fuori regione. A conquistare il podio è stato il giovane e promettente Lorenzo Buttarazzi, dell’Atletica Colleferro Segni Mes, su Giovanni Proia della Pol. Ciociara A. Fava e Pietro Carbotti della Martina Franca Running.
Per il podio femminile vince l’inossidabile Alessandra Scaccia dell’ Atletica Colleferro Segni Mes, su Carla Cocco della Atletica Città dei Papi Anagni e Chiara Colatosti della Pol. Ciociara A. Fava. Tra le società vittoria per la Pol. Ciociara A. Fava sull’Atletica Ceccano e Atletica Colleferro Segni Mes. A fare da cornice alle premiazioni i fiori e gli ortaggi pofani, simbolo della rigogliosa agricoltura locale ed a seguire una menzione speciale per i decani dell’atletica ciociara Angelo Incitti e Guido Gatta, Over 80.
Appuntamento al 17 novembre con la prima tappa della 5° edizione del circuito In Corsa Libera,“Mezza di Latina”, presso il campo CONI di Latina. Nella stessa giornata, al termine della competizione si svolgeranno le premiazioni finali del circuito con l’assegnazione del montepremi finale di 6.000 euro.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti