Intervista col creativo! Anno secondo. I sogni di Giusy

I sogni di Giusy, come forse quelli di tutti noi , la aiutano a vivere positivamente ogni singolo istante della sua vita.

Anche quando tutto sembra remare contro . Nei suoi sogni e nella loro realizzazione , Giusy ha trovato la sua serenità.

Dai suoi sogni sono nate creazioni poetiche, romantiche , che raccontano di una donna forte che possiede la grande ricchezza della creatività.

Ciao Giusy, benvenuta ad Intervista col creativo. Cominciamo con qualcosa di semplice 😃: raccontaci di te


Ciao, sono Giusy Acunzo, ho 28 anni e vengo da Boscoreale un paesino che confina con la bellissima città di Pompei.

Sono una ragazza che crede fortemente nei Sogni e che Ama la vita.Il 19 Maggio del 2013 sono stata operata al seno e da quel giorno, tra ansie, paure e preoccupazioni ho capito quanto può valere un solo giorno della nostra vita.

Quanto sono importanti i sogni ? 
 
Con i miei Sogni cerco sempre di andare avanti. Sognare mi ha insegnato a vedere oltre.

Ci parli del tuo lavoro come grafica?
 
Ho iniziato a lavorare nel mondo della grafica perché fin da piccola ho la passione per il disegno.
Il profumo della tempera sulla carta mi trasmetteva qualcosa di magico.
Così dalla tempera sono passata alla grafica. 
Altre passioni oltre alla grafica ?
 
Un’altra passione che ho è quella dei libri antichi e oggi posso dire che da un’idea, venuta così per caso, ho deciso di unire questa passione alla mia creatività.
Il mio stile infatti è caratterizzato dalle pagine dei libri antichi che utilizzo sia per le creazioni che per la grafica.

Le tue creazioni, così poetiche e delicate ,sono anche molto romantiche. Credi che oggi ci sia posto per il romanticismo oppure ormai è una tendenza superata?
 

Cerco di esprimere, attraverso le mie creazioni, le emozioni dando loro una forma più concreta.

Per il romanticismo credo ci sia sempre posto e non potrei definirlo una tendenza bensì uno stato d’animo.


i materiali che preferisci utilizzare per le tue creazioni e le tue fonti di ispirazione
 
Il materiale principale che utilizzo per le mie creazioni sono i libri antichi che unisco ad altri oggetti del passato ( cucchiaini, stampi da cucina, chiavi, merletti, bottoni, etc.)
Ciò che mi ispira, per le mie creazioni, sono i ricordi della mia infanzia infatti sento una grande emozione nel momento in cui le realizzo.

Se tu fossi un colore quale saresti? 
 
Questa è una bellissima domanda 🙂 sarei sicuramente il verde.
L’ho scelto anche per il logo del mio brand ” Da Sogno A Realtà”.
Il colore verde mi infonde felicità e speranza.
Hai un tuo personale rito creativo? Che so ascolti musica ? Ti isoli… o cosa?
Quando creo cerco di isolarmi per poter stare sola con il mio mondo. +
Sì, la musica mi aiuta a rilassarmi mentre creo.

tre pregi e tre difetti che ti riconosci
Qui diventa difficile eheheh…
preferisco siano gli altri a dirlo e non io ma ci provo.
Tre pregi che ho sono: leale, grande ascoltatrice ( preferisco ascoltare piuttosto che parlare di me) e premurosa.

Tre difetti che ho sono: ansiosa ( anche le mie ansie hanno l’ansia infatti) , precisa e timida.E’ stato bello poter scrivere di me e del mio mondo. Vorrei dare un consiglio ai lettori :

<< Credete sempre nei vostri Sogni, ai propri Sogni bisogna dar fiducia e amarli nel profondo>>. 
Un bacio dolce, Giusy.
Direi che è stato bello per noi conoscere Giusy e il suo tenero coraggio.
Se volete seguire i suoi sogni e farne parte potrete trovarla qui 
o seguirla su instagram
Prima di salutarvi , augurandovi un bel fine settimana, voglio ricordare a tutti coloro che mi seguono e che magari non trovano il coraggio di farsi avanti , che se volete essere ospiti di questa  rubrica è sufficiente che scriviate una mail al nuovo indirizzo che ho creato appositamente , vi ricontatterò subito e preparerò un’intervista su misura per voi 🙂
intervistacolcreativo@gmail.com
Un abbraccio
Clelia
Intervista pubblicata anche sul mio blog

LE VOSTRE OPINIONI

commenti