Latina, 30 giorni di prognosi per una 47enne morsa dal suo cane

Trenta giorni di prognosi per una donna di 47 anni che martedì sera è stata morsa dal suo cane mentre tentava di separarlo dagli altri con i quali era in corso una lite tra animali. La donna, giunta al pronto soccorso del Gorettia mezzo ambulanza, ha riportato ferite profonde agli arti inferiori e superiori e fratture ossee ad una mano e ad una gamba, motivo per cui dopo le suture è stata ricoverata nel reparto di ortopedia. Il fatto è accaduto a Latina Lido, in via Valmontorio.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti