Latina, aggressione in piazza della Libertà: 17enne cade e batte la testa

Piazza della Libertà a Latina

Una ragazza di 17 anni è stata aggredita ieri sera in piazza della Libertà a Latina da un gruppo di giovani. La 17enne ha raccontato alla polizia che alcuni coetanei, per futili motivi, l’avrebbero spinta con violenza facendola cadere a terra. La giovane, che era con un’amica, ha sbattuto la testa.

Sul posto, alla presenza del padre della giovane, sono intervenuti gli operatori sanitari del 118 che hanno provveduto ad accompagnare la ragazza presso il pronto soccorso dell’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina per le cure del caso.

Immediatamente sono state avviate le indagini per risalire ai responsabili.