Latina, alloggio nella disponibilità dei Di Silvio restituito all’Ater

questura

Era abusivamente occupato dal 2004, nella disponibilità degli appartenenti alla famiglia Di Silvio: oggi la Polizia di Stato lo ha restituito all’Ater di Latina. Parliamo dell’alloggio di via Pionieri della Bonifica, nel capoluogo pontino, oggetto di una sentenza del Tribunale Civile di Latina, la quale aveva stabilito – oltre ad una sanzione economica – che gli occupanti abusivi dovessero rilasciare l’immobile affinché l’Ater potesse effettuare una regolare assegnazione dello stesso. Le operazioni, svolte dal personale della Digos, connesse alla liberazione dell’alloggio non hanno fatto registrare problemi di ordine pubblico. Prosegue l’attività di prevenzione e contrasto alle occupazioni abusive di alloggi di edilizia residenziale pubblica da parte della Questura di Latina, d’intesa con la Prefettura e l’Ater.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti