Latina, botte tra sorelle davanti al Tribunale. Arrivano ambulanza e carabinieri

E’ finita a botte, questa mattina, tra due sorelle appena uscite dal Tribunale di Latina per una causa “familiare”. Schiaffi, spintoni e perfino ciocche di capelli strappati. Coinvolta nella zuffa anche la figlia di una delle due intervenuta a difesa della propria madre. Necessario l’intervento del 118. La lite è terminata con l’intervento del personale di vigilanza del Tribunale. Poi sono arrivati i carabinieri per le dovute indagini.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti