Latina, botte tra sorelle davanti al Tribunale: quattro denunce, ritiro cautelativo di armi e munizioni

incarichi
Il Tribunale di Latina

Denunce e ritiro di armi e munizioni in conseguenza della rissa avvenuta ieri mattina davanti al Tribunale di Latina, che ha visto protagoniste due donne appena uscite da un’udienza. I carabinieri addetti al servizio di assistenza alle aule dibattimentali e i militari della locale stazione hanno deferito in stato di libertà quattro persone del luogo.

Nel medesimo contesto i carabinieri hanno provveduto ad effettuare il ritiro cautelativo di armi e munizioni regolarmente detenute. Si tratta di 216 cartucce di vario calibro, una carabina e due revolver Smith Wesson, una pistola Norinco e altre due carabine, di marca Underwood e Jager.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti