Latina Calcio, tutto facile in terra sarda: tris all’Arzachena

Arzachena

Il Latina Calcio comincia a vedere gli effetti della cura Maurizi. Sul difficile campo dell’Arzachena, chiamato a fare punti per risollevarsi dalla crisi che sta attraversando la squadra sarda, i nerazzurri si impongono con un netto 3 a 0 al termine di una gara che ha visto i pontini protagonisti di una prestazione impeccabile, sia dal profilo psicologico, che quello tattico.

Dopo appena 7 minuti di gara apre le danze Evangelista Cunzi, che finalizza una bella azione iniziata da Begliuti con il suo settimo centro stagionale. Tanto Latina durante il primo tempo, soprattutto con il solito Corsetti, ma è il giovanissimo Mastrone a raddoppiare al 41’ con il suo primo gol in serie D. Inizia quindi il secondo tempo, e dopo appena 3 minuti, Claudio Corsetti inventa un numero dei suoi ai danni dell’incolpevole portiere Cotardo.

Maurizi preleva lo stesso numero 10 pontino e Cunzi per far spazio a Garufi e Cardella. Proprio quest’ultimo, a pochi minuti dal termine, viene atterrato da Olivera, che sarà punito con il cartellino rosso. Dopo il recupero, il tabellino della gara recita 0 a 3. Il Latina sale a quota 19, ottava in classifica solo perché è alle spalle di Torres e Cassino entrambe a quota 20, e a 2 punti dalla zona play off. La prossima sfida casalinga sarà contro la temibile Ostia Mare, seconda forza del girone G. “Prestazione ottima, considerando che è terminata 3 a 0 fuori casa. Ogni gara ha un inizio e una fine. Questa è finita, ora testa alla prossima” commenta mister Maurizi al termine del match.

Arzachena – Latina 0 – 3

Cunzi 7’, Mastrone 41’, Corsetti 48’
Arzachena: Cotardo, Peana, Gentile P., Kartiel, Gentile T., Marinari, Rossi, Olivera, Ponsat, Pozzebon, Ruzzittu. A disposizione: Murtas, Patta, Santinon, Steri, Carboni, Petronelli, Bragagnolo, Celin, Jardel. Allenatore: Mauro Giorico
Latina Calcio: Ciulla, Tinti, Thiago Cazè, Barberini, Sanna, Mastrone, Atiagli, Galasso, Begliuti, Corsetti, Cunzi. A disposizione: Del Giudice, Cardella, Choutil, Esposito, Menegat, Formica, Garufi. Allenatore: Agenore Maurizi

Arbitro: Sig. Filippo Colanino della sezione di Nola (NA)

LE VOSTRE OPINIONI

commenti