Latina, fermato in via Don Torello con la cocaina: insospettabile in manette

    Insospettabile 48enne di Latina arrestato per detenzione e spaccio di cocaina. L’uomo, M.E., incensurato, alla guida della sua auto, sottoposto a controllo in via don Torello dal personale della Squadra Volante, diretta da vice questore Celestino Frezza, è stato trovato in possesso di droga.

    Dalla successiva perquisizione effettuata dagli agenti presso la sua abitazione, è stata rinvenuta ulteriore cocaina, per un peso complessivo di circa 40 grammi, nonché un bilancino elettronico di precisione e diverso materiale per il confezionamento oltre alla somma di denaro contante, di circa 1.500 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio dello stupefacente.

    In considerazione di quanto accertato dagli agenti, il sostituto procuratore Marco Giancristofaro ha disposto la traduzione dell’arrestato presso la locale Casa circondariale di via Aspromonte.