Latina-Ostiamare: i nerazzurri sconfitti al Francioni per 2-1

Scendono in campo al Francioni il Latina Calcio 1932 contro l’Ostiamare per il match valido per la diciottesima giornata di Serie D.

Sconfitti i nerazzurri per 2-1 con un Latina spento nella seconda frazione di gioco.

I padroni di casa, reduci dalla vittoria contro il Budoni per 1 – 3, cercano di proseguire la striscia positiva in cerca della terza vittoria consecutiva.

Inizia l’incontro e subito ci prova Cardella, ma Giannini fa sua la sfera. Tira Corsetti, ma Giannini si fa trovare ancora pronto. Risponde l’Ostiamare con una bella iniziativa di De Sousa, ma manca la porta di un soffio.

È la squadra nerazzurra a passare in vantaggio al 23’ con la rete di Cunzi. Non tarda ad arrivare la risposta degli ospiti con il pareggio di Mastropietro al minuto 28’, complice anche un pasticcio della retroguardia pontina.

Prima Cardella, poi Cunzi, sfiorano il nuovo vantaggio per il Latina. Squadre vanno a riposo sull’1 – 1.

Comincia il secondo tempo. Ci prova l’Ostia Mare prima con l’ex Tortolano, poi con De Sousa che non riescono a concretizzare le occasioni da rete.

Doppio cambio per il Latina: Dentro Teraschi e Gaeta, fuori Mastrone e Cardella.

L’Ostia Mare passa in vantaggio al 31′ del secondo tempo con la doppietta di Mastropietro.

Finisce così al Francioni con la vittoria per 2-1 dell’Ostiamare, con un Latina privo di idee nel secondo tempo.

Mercoledì 8 gennaio alle 14.30 si terrà la gara di recupero contro il Racing Aprilia, rinviata a causa maltempo. Per il Latina un altro banco di prova per tentare la scalata alla zona play-off.

Latina 1932: Alonzi, Iorio Forestero, Del Duca, Cazè Da Silvia, Esposito, Mastrone, Fatati, Garufi, Corsetti, Cardella, Cunzi. A disposizione: Fieramonti, Tinti, Gaeta, Barberini, Galasso, Teraschi, Sanna, Atiagli, Begliuti. All. Agenore Maurizi.

Ostia Mare: Giannini, Cerroni, Pompei, Cabella, Vasco, Donnarumma, Mastropietro, D’Astolfo, De Sousa, Tortolano, Lazzeri. A disposizione: Balletta, De Martino, Casavecchia, Pedone, Ferrari F., Scaccia, Ferrari E., Renzetti, Olivera Da Rosa. All. Raffaele Scudieri.

Arbitro: Edoardo Gianquinto

Marcatori: 21′ Cunzi (L); 28′ Mastropietro (O); 76′ Mastropietro (O).

Ammoniti: D’Astolfo (O); Donnarumma (O); Cabella (O);

LE VOSTRE OPINIONI

commenti