Latina, spaccio di cocaina in zona pub: 34enne arrestato dalla Squadra Mobile

La droga sequestrata

Un 34enne di Latina, L.A. le sue iniziali, è stato arrestato dalla Squadra Mobile per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, individuato ed identificato attraverso laboriose indagini quale pusher che riforniva droga ai ragazzi del capoluogo, è stato rintracciato presso il posto di lavoro ed arrestato. Il blitz è avvenuto nell’ambito dei servizi disposti dal questore nella zona pub e in corso Matteotti ed è stato posto in essere dagli agenti della IV sezione antidroga della Squadra Mobile, in collaborazione con i colleghi del commissariato di Polizia di Cisterna e dell’Unità cinofile di Nettuno. Una volta fermato il 34enne, gli agenti hanno effettuato una perquisizione domiciliare rinvenendo 75 grammi di cocaina, 30 grammi tra hashish e marijuana, oltre a sostanza da taglio, bilancini di precisione, materiale utile al confezionamento, un blocco notes riportante nominativi e cifre riferibili a potenziali “clienti” e 975 euro, possibile provento dell’attività di spaccio. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestrato, il 34enne condotto nel carcere di via Aspromonte.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti