Lenola, furti nella notte: la polizia insegue i ladri. Un arresto

Arrestato il responsabile di un ingente furto avvenuto nella notte a Lenola. L’uomo, un 65enne, di Napoli, era in auto con due complici che sono riusciti a fuggire.

Gli agenti della squadra Mobile e del commissariato di Fondi hanno seguito un’auto sospetta, con tre persone a bordo, che si dirigeva a Lenola. Dopo una serie di appostamenti, i poliziotti hanno hanno visto l’auto e i tre che uscivano da un portone con dei borsoni. Alla vista della polizia i tre sono fuggiti.

E’ iniziato quindi l’inseguimento per le vie del paese dietro la Opel Corsa di colore grigio, che aveva però la targa di un’altra autovettura, di diverso tipo e marca. Appena fuori il paese i tre hanno fermato il veicolo e continuato la fuga a piedi. Uno di loro è stato bloccato ed è finito in manette.

All’interno dell’auto intanto gli agenti hanno trovato i due borsoni contenenti monili ed oggetti in argento, varie medaglie di benemerenza della Repubblica Italiana e bigiotteria, tutto provento del furto.

Trovati sul posto anche gli arnesi utilizzati per l’effrazione delle porte degli appartamenti. Sono stati poi rintracciati i proprietari ai quali è stata restituita la refurtiva. In corso le indagini per individuare gli latri 2 responsabili.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti