Lungomare di Latina, chiusa la discoteca Cancun

discoteca Cancun

Chiusa per un mese la discoteca Cancun sul lungomare di Latina. Il provvedimento del questore è arrivato dopo l’episodio di domenica scorsa, 11 agosto. Un uomo armato di pistola ha tentato di colpire un pregiudicato del capoluogo pontino nel parcheggio del locale.

Secondo la polizia il gestore del Cancun avrebbe avuto nell’occasione una condotta poco collaborativa, tentando di minimizzare l’accaduto ed esponendo in questo modo a gravissimo rischio sia le persone presenti che gli agenti intervenuti. A quanto sembra l’uomo, che è stato poi arrestato, non sarebbe riuscito a sparare soltanto perchè il primo colpo si è inceppato nell’arma.

Questura di Latina, a seguito dei fatti accaduti domenica 11 u.s. presso la discoteca Cancun del Lungomare di Latina, ha avviato un’attenta istruttoria diretta ad analizzare gli eventi in argomento. Nell’occasione un uomo armato di pistola ha tentato di colpire un noto pregiudicato del capoluogo.

Dopo le indagini della polizia è arrivata così la decisione della chiusura per 30 giorni a decorrere dalla giornata di domani, 14 agosto 2019. Qualora dovessero ripetersi fatti analoghi, si procederà alla revoca della licenza.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti