Minturno, guida sotto l’effetto di droga e si scontra con un motorino

Aveva fumato cannabinoidi e si è messo alla guida restando coinvolto in un incidente a Minturno. Per questo un 22enne di Caserta è stato denunciato dai carabinieri. Il ragazzo, verso le 23 del 30 giugno scorso, per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine intervenute, si è scontrato con un motorino a bordo del quale c’erano un 52enne e sula figlia di 17 anni. Il sinistro è avvenuto all’incrocio tra via Appia e via Pastino Grande.

Entrambi sono stati soccorsi e trasportati, per le lesioni, all’ospedale Dono Svizzero di Formia. Gli accertamenti effettuati all’interno del nosocomio hanno accertato che il conducente dell’auto era positivo ai cannabinoidi. I due veicoli sono stati sequestrati.

Il 22enne dovrà rispondere di lesioni stradali gravi e guida in stato di alterazione psicofisica.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti