Ordine dei commercialisti, rinnovato il sostegno della camera di commercio di Frosinone-Latina

Nei giorni scorsi la camera di commercio di Frosinone-Latina, all’interno del preventivo 2022, in continuità, ha stanziato 30mila euro a sostegno delle attività formative dei 36 ordini professionali del territorio di competenza.

Tale previsione costituisce piena conferma di quanto già iscritto in bilancio, per la prima volta e con la medesima finalità, nel preventivo 2021, recependo la proposta di Efrem Romagnoli, attuale presidente dell’odcec di Latina, che, come noto, è stato eletto, dagli ordini professionali delle province di Latina e Frosinone (ricomprendenti circa 35mila iscritti), consigliere della camera di commercio quale loro rappresentante nel consiglio camerale.

Quindi, anche per il 2022, se l’evento è realizzato in collaborazione con l’azienda speciale della camera di commercio di FR-LT “Informare”, ogni ordine avrà a disposizione un plafond per sostegno formativo di circa 900 euro.

Grazie a tale innovazione, l’odcec di Latina, praticamente a costo zero, ha potuto fornire agli iscritti l’apprezzato evento del 16 dicembre scorso in tema di anti-riciclaggio, la cui frequenza, come sempre, è stata totalmente gratuita.

Quanto descritto denota l’importante attività svolta, il rafforzamento del ruolo e dell’apprezzamento dell’odcec di Latina nel contesto della camera di commercio, al fine di ottenere utili risultati per i propri iscritti e per gli ordini in generale, oltre che l’attenzione del nuovo consiglio camerale alle esigenze delle professioni.

“Il fatto che questo innovativo stanziamento, da noi proposto per il 2021, sia stato subito recepito ed inserito anche nel preventivo 2022 – commenta Romagnoli – denota l’importante lavoro svolto in termini di collaborazione e proposta sulle tematiche degli ordini e l’attenzione del presidente Giovanni Acampora e del nuovo consiglio camerale alle esigenze delle professioni e dei loro iscritti”.