Oscar dell’Ecoturismo al Centro Ferie Salvatore di San Felice Circeo

Il Centro Ferie Salvatore di San Felice Circeo, struttura turistico-ricettiva pensata anche al soggiorno di persone con disabilità, ha ricevuto a Milano l’Osar dell’Ecoturismo assegnato da Legambiente. Premiata l’accessibilità della struttura e le attività inclusive che il management offre ai suoi ospiti internazionali.

“Accogliamo con orgoglio il premio conferito, un riconoscimento che premia gli oltre 39 anni di attività del nostro Centro Ferie Salvatore – dichiara la responsabile Sabine Avagliano -. Quando mio padre Salvatore ha iniziato questa attività era tutto da affermare: il principio della centralità della persona con disabilità e della sua famiglia e il loro diritto inviolabile ad accedere a servizi di loisir come la possibilità di frequentare una spiaggia attrezzata adeguatamente. E’ a lui che dedichiamo che l’Oscar del Turismo di Legambiente, con la certezza e l’orgoglio che la sua intuizione ha potuto cambiare positivamente la vita di molte centinaia di persone. Questo premio è particolarmente apprezzato in questo 2019, quando il titolo “La città della Cultura della Regione Lazio 2019” è stato assegnato ai Comuni di San Felice Circeo, nella qualità di capofila, Ponza e Ventotene grazie al progetto ‘Il mare di Circe – Narrazioni e mito”.

“Siamo una piccola realtà – conclude l’imprenditrice – ma in un contesto grande in ogni senso, dalla bellezza alla storia al mito. Il Centro Ferie è frequentato da ospiti provenienti da tutta Europa e da molti altri Paesi del Mondo, ai quali offriamo i nostri servizi spinti da un principio di inclusione senza deroghe”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti