Pallavolo femminile serie C: la Virtus perde con la Fenice al tie break

La Del Prete virtus volley, del coach Luca Schivo, perde al tie break la prima partita di campionato con la Fenice pallavolo. Il match si è disputato sabato 19 presso la palestra del Liceo classico Dante Alighieri di Latina alle ore 18:30. In fase di avvio, coach Schivo ha schierato in campo: i la palleggiatrice Noemi Noschese, i martelli Mara Mancini e Ludovica Chiappini, l’opposto Silvia Russo, i centrali Caterina Velardi e Martina Farkas e il libero Valentina Mastruzzi. Il primo set, molto equilibrato, se lo aggiudica la Fenice con punteggio di 25-23.Il secondo set invece se lo aggiudicano le ragazze della Virtus con punteggio di 25-19. Terzo set invece se lo aggiudica la Fenice con punteggio di 25-17. Le leonesse della Virtus non si perdono d’animo sfoderano gli artigli e riescono a portarsi a casa il quarto parziale con punteggio di 25-23 costringendo così la formazione romana al tie break. Qui però la qualità, l’organizzazione premiano la Fenice che si porta a casa questi preziosi due punti con punteggio di 15-11.

“ Abbiamo perso contro una squadra molto forte che punta al salto di categoria e che sta avanti rispetto a noi- ha commentato il coach Luca Schivo a fine partita- La partita nonostante questo è stata abbastanza equilibrata”

Le leonesse della Del Prete non si danno però certo per vinte e sono pronte già a rialzarsi in vista della prossima giornata di campionato. Tutta la Virtus inoltre augura a Laura Rastelli una pronta guarigione per l’infortunio rimediato durante il riscaldamento.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti