Ponza, Gigi Proietti e Vincenzo Onorato ricevono la cittadinanza onoraria

Gigi Proietti
Gigi Proietti

Ponza conferisce la cittadinanza onoraria a Gigi Proietti e all’armatore Vincenzo Onorato. Ieri, 24 maggio 2019 , il consiglio comunale di su proposta del sindaco, Franco Ferraiuolo, ha conferito l’onorificenza all’unanimità. Gigi Proietti è legato con affetto all’isola e alla comunità ponzese. Lo ha sempre dimostrato, ha spiegato il primo cittadino, “anche con la disinteressata partecipazione umana ed il contributo artistico personale”.

Oltre a questo gli è stato riconosciuto un “chiarissimo merito nei campi dello spettacolo e della cultura, in cui miete indiscussi successi perfino oltre i confini italiani, come attore, cantante, poeta, regista e maestro del teatro”. L’amministrazione comunale è “vivamente onorata di averlo tra i componenti della propria cittadinanza”.

Per il conferimento ufficiale della cittadinanza sarà organizzata una cerimonia pubblica.

Proietti non è l’unico ad aver ricevuto l’importante riconoscimento. Ponza accoglie tra i suoi cittadini anche Vincenzo Onorato. Uno dei più grandi armatori al mondo, primo per numero di posti letto e primo in Europa per numero di passeggeri. E anche presidente di Mascalzone latino, il team velico da lui fondato.

La motivazione si ritrova nel “riconoscimento e gratitudine per il legame con l’isola di Ponza, mai venuto meno, e per la prestigiosa attività nel campo dell’armatoria navale e dello sport velico. Attività portate avanti con impegno e determinazione nonché molto sentite ed apprezzate in questo lembo di terra per i lusinghieri risultati conseguiti, che date le sue origini ponzesi, danno lustro alla nostra collettività isolana”. Anche in questo caso ci sarà una cerimonia pubblica per il conferimento della cittadinanza onoraria votata all’unanimità.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti