Priverno, furto sacrilego in cattedrale: denunciato 24enne di Roccagorga

Furto sacrilego nella cattedrale di Priverno: denunciato un 24enne di Roccagorga trovato in possesso di un crocifisso e di una lampada in bronzo. Dovrà rispondere del reato di ricettazione.

L’episodio delittuoso si è verificato oggi, intorno a mezzogiorno, nella chiesa di Santa di Santa Maria, in pieno centro, accanto al municipio. In pochissime ore i carabinieri sono riusciti a risalire al giovane di Roccagorga che è stato trovato in possesso dei due oggetti sottratti all’interno del luogo di culto. Crocifisso e lampada sono stati restituiti al parroco don Giovanni Gallinari.

Di seguito le foto della restituzione degli oggetti sacri precedentemente rubati nella cattedrale di Priverno

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti