Provincia, il centrodestra chiede unità in vista delle elezioni

Nicola Calandrini

In una nota congiunta il Senatore Nicola Calandrini, il Senatore Gianfranco Rufa  e Vincenzo Zaccheo, lanciano un appello per l’unità del centrodestra in vista delle imminenti elezioni provinciali: “In queste ore gli organi di stampa prefigurano una convergenza tra Forza Italia, Coletta ed il Partito Democratico. Ci rifiutiamo di credere a quelle che consideriamo, allo stato, fantasiose ricostruzioni giornalistiche.
Vero è che Forza Italia può vantare, nel contesto provinciale, il maggior numero di Sindaci. Dunque è naturalmente titolata ad indicare il candidato alla Presidenza della Provincia alla sua naturale coalizione di appartenenza. Per parte nostra, siamo assolutamente disponibili a far convergere i nostri voti sull’esponente azzurro che ci verrà indicato”.

”Siamo da sempre convinti che l’unità del centrodestra rappresenti un valore ed un patrimonio politico ed amministrativo da non disperdere, anzi, da difendere in ogni sede istituzionale.
Non abbiamo dubbi che allo stesso modo la pensino i dirigenti e gli eletti di Forza Italia.
Gli elettori del centrodestra meritano una coalizione compatta e soprattutto coerente con le politiche che, in questi anni, hanno caratterizzato la nostra azione amministrativa nei Comuni in cui abbiamo avuto responsabilità di governo”.