Sabaudia, la Lega cresce anche in Consiglio: Di Capua sul Carroccio con Capriglione. Ecco il direttivo

La comunità politica della Lega di Sabaudia cresce anche in Consiglio comunale con l’ingresso del consigliere Enzo Di Capua. A presentarlo ieri il vicecoordinatore provinciale e capogruppo della Lega a Sabaudia, Pasquale Capriglione, davanti ad una folta platea all’hotel Love & Fama. ”Questo è il frutto del lavoro che stiamo facendo sul territorio cercando di avvicinare un numero crescente di persone – sottolinea Capriglione – che hanno a cuore la nostra città con l’obiettivo di darle quel rilancio socio economico che merita e per presentare una proposta credibile e competente alle prossime elezioni”.

”Una scelta naturale – spiega Di Capua, che punta sulla valorizzazione del Parco nazionale del Circeo – perché il turismo, l’agroalimentare e l’agricoltura, lo sport, la legalità e la sicurezza, le infrastrutture, la cultura, il lavoro e lo sviluppo sono parti integranti del mio dna e quello della Lega, come stanno dimostrando sia al governo sia in Regione Lazio che a livello locale”.

”Capriglione, insieme ai dirigenti e ai militanti, sta facendo un lavoro straordinario sul territorio e la nostra presenza, oltre alla capacità di rappresentanza e di portare avanti proposte concrete, ci sta premiando! Di Capua, persona capace e perbene, è la dimostrazione”, spiega invece il coordinatore provinciale leghista Matteo Adinolfi, che ha ricordato ”l’importante strumento della scuola politica, dove formiamo i nostri giovani e l’amplia platea dimostra che la nostra offerta politica piace”.

”Siamo gli unici – è il bilancio del capogruppo della Lega alla Pisana Orlando Angelo Tripodi – che ci stiamo battendo per salvare e potenziare il Punto di primo intervento con ambulatori e posti di breve degenza. Inoltre abbiamo ottenuto l’aumento del 30% di carburante agricolo ad ogni ettaro per l’irrigazione, una commissione permanente sull’Erosione costiera e un finanziamento di 30 milioni di euro, oltre ai fondi per le Città di fondazione, per i Consorzi di Bonifica, la pulizia dei canali e l’acquisto di nuove draghe. Infine siamo orgogliosi di aver istituito le Vetrine provinciali dell’agroalimentare, dove esporre e commercializzare i prodotti tipici del Lazio, ed aver chiesto un ciclo di commissioni itineranti per le aziende colpite dal maltempo con l’esenzione temporanea delle aliquote regionali e comunali”, conclude Tripodi.

Infine il coordinatore locale del partito Capriglione ha presentato il direttivo comunale: i vice coordinatori Francesca Benedetti e Ezio Favaretto, Gianni Capponcelli, Antonio Mantuano, Daniela Celani, Valentina Brunello, Daniela Picciolo, Letizia De Magistris, Roberto Bordignon, Gianni Rossetti, Rossella Garrisi, Franco Natale, Tina Buonanno, Enzo Di Capua e il gruppo dirigente Sabaudia futura.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti