Serie A: la Top volley vince in allenamento congiunto con il Sabaudia

Top volley Cisterna

Al PalaBianchini, giovedì 9 gennaio, ha avuto luogo l’allenamento congiunto della Top volley Cisterna con il Gestioni & Soluzioni Sabaudia, formazione che partecipa al campionato di serie A3. Questo è servito a coach Lorenzo Tubertini per provare i giocatori in configurazione partita.

Le assenze dei quattro giocatori impegnati all’estero, hanno obbligato il coach modenese a riscrivere il sestetto: il palleggiatore Sottile è stato opposto in diagonale a Milan Peslac, che di solito è il secondo palleggiatore, di banda hanno agito l’argentino Palacios (già qualificato all’olimpiadi di Tokyo con la sua Argentina) e il giovane Rossato, mentre al centro Elia e Rossi, con il l’altro giovane Rondoni nel ruolo di libero, proprio lui che sta sostituendo l’altro indisponibile Cavaccini.

Il match si è concluso 3-0 per la Top volley Cisterna ma i due coach hanno optato per il quarto parziale extra (25-21) per continuare l’allenamento in vista dei rispettivi impegni. Dopo aver lanciato la squadra del decennio, la società ha pubblicato sui canali social (Facebook, Instagram e Twitter) il contest per scegliere l’allenatore del gli ultimi dieci anni. Si può votare commentando sotto il post, indicando il nome del coach preferito.

 

TOP VOLLEY CISTERNA – GESTIONI & SOLUZIONI SABAUDIA 3-0 (4-0)

TOP VOLLEY CISTERNA: Peslac, Sottile, Rossato, Elia, Rossi, Rondoni (lib.), Onwuelo, Palacios. All. Tubertini

GESTIONI & SOLUZIONI SABAUDIA: Mastracci, Katalan, Ristani, Bisci, Gradi, Pilotto, Graziani, Stoianov, Garofolo, Schettino, Fortunato (lib.), Gallo. All. Passaro

Parziali: 25-21, 25-21, 25-18 (25-21)